Fronte del Palco
la musica come non l’avete mai vista

 

 

Un programma all’insegna della musica di qualità, che ha lasciato sin da subito il segno attraverso recensioni positive e buoni ascolti. Fronte del Palco rappresenta una curiosa novità nel panorama dell’intrattenimento musicale televisivo, un format in grado di coinvolgere in modo trasversale gli appassionati di diversi generi musicali, con un occhio particolarmente attento alle nuove generazioni.

Il pubblico di Fronte del Palco rappresenta un target eterogeneo e assiduo, alla ricerca di emozioni intense e non filtrate. La particolarità del programma, infatti, è fondata su due fattori decisivi: le scelte editoriali in relazione agli artisti ospitati e la originale cifra stilistica che contraddistingue la produzione dal punto di vista estetico (fotografia, grafica, tecniche di ripresa e montaggio).

L’edizione estiva 2010 di Fronte del Palco è andata in onda su Match Music, canale 716 di SKY. Cinque puntate trasmesse il giovedì sera ed in replica il sabato e la domenica, con ospiti d’eccellenza quali Marlene Kuntz, Velvet, Amor Fou.

Idea e sintesi

“Fronte del Palco” è un programma dedicato alla musica live. Ogni puntata ruota a 360° intorno ad un singolo artista o una band della scena italiana, sia emergenti che già conosciuti al grande pubblico. Esecuzioni rigorosamente dal vivo intervallate da un’intervista che, anche attraverso degli RVM, fa conoscere fino in fondo l’artista, la sua storia, i suoi progetti. Il programma è ambientato in uno studio di registrazione vero e proprio: l’atmosfera crepuscolare, la strumentazione, i cavi, gli amplificatori volutamente ben visibili intorno alla band e al conduttore, rendono “Fronte del Palco” un programma in cui la musica non solo si ascolta dal vivo, ma si vede in un modo in cui in tv non si è ancora mai vista.

Dati

Frequenza: settimanale
Durata: 40 minuti circa
Target: 18-35 (giovani adulti)

Concept

L’idea di un format come “Fronte del Palco” nasce dalla volontà di creare un programma che parli e racconti la musica da dentro, dall’altra parte del vetro di uno studio di registrazione. Oggi si sta perdendo il contatto con l’esibizione musicale, siamo abituati a sentire una canzone accontentandoci della vetrina di presentazione di un artista. “Fronte del Palco” mostra la musica in un modo che possiamo definire “rivoluzionario” in tv. Al di là delle riprese dei concerti live, non ci sono programmi televisivi musicali che offrono allo spettatore il “lusso” di vedere una band che suona interamente dal vivo. Li vediamo sì spesso in tv, sul palco, con in mano i loro strumenti scollegati da qualsiasi amplificatore che, sostituiti da un cd, recitano come attori la loro arte, invece di realizzarla lì, in quel momento. Frustrante tanto per chi vede, quanto per l’artista. Guardare il poster di un famoso dipinto, è ben diverso dal vedere l’opera originale.

Il senso di un programma come “Fronte del Palco” è quello di presentare la musica come qualcosa di vero, originale. Qualcosa che non è semplicemente da sentire, ma che è soprattutto da ascoltare, vedere e infine conoscere.

“Ascoltare” la musica nel momento in cui una chitarra, una batteria, un basso e una voce insieme danno vita all’alchimia che rende ogni canzone unica: l’esibizione live. Perché pensiamo che chi ama la musica ami anche le sfumature che rendono ogni canzone eseguita dal vivo diversa dall’altra, unica. E’ il privilegio di sapere che in quel momento quella canzone viene suonata solo per chi la sta ascoltando.

“Vedere” la musica dove la musica nasce. Nel luogo in cui tutti i professionisti danno vita ai loro progetti: in uno studio di registrazione, tra casse, cuffie, mixer e cavi elettrici. Perché è in questo piccolo, forse “crepuscolare”, ma prezioso luogo che si creano anche i più grandi capolavori.

“Conoscere”, infine, le persone. Chi la musica la fa: con un’intervista ci racconteranno la loro storia, la loro personale esperienza, i loro progetti, il loro modo di vivere per e nella musica.

“Fronte del Palco” vuole essere un concentrato di musica allo stato puro, sotto ogni sfaccettatura. Mostrare la musica come in tv non si è ancora mai vista.

Dietro questo progetto c’è un team di giovani professionisti che da diverso tempo lavora a stretto contatto con il panorama musicale, sia con band affermate che emergenti. Del resto “Fronte del Palco” è un progetto che nasce inizialmente in radio, con due anni di programmazione settimanale alle spalle e circa 100 puntate all’attivo.