Torna nella Black Box venerdì 17 febbraio

Fonte:  Newsletter Rashomon Club

A un anno dalla sua ultima, sconvolgente apparizione al civico 16 di via degli Argonauti, torna grazie a Switch un’ icona post-moderna della techno mondiale, ammirato pioniere del movimento negli ultimi vent’anni e vero e proprio architetto sonoro di paesaggi sconfinati ma non per questo meno claustrofobici. Nato in Cile ma cresciuto in Svezia, Delano è uno dei Deus ex machinadella scena elettronica mondiale. In compagnia degli illustri amici e colleghi Adam Beyer, Joell Mull, Jesper Dahlback e Cari Lekebush ha mutuato le sonorità techno della metà degli anni ‘90 dal Michigan, bilanciandole perfettamente con le differenti influenze e sfumature musicali europee. Le sue produzioni su label simbolo come Polkerflat, Plus 8, CSM, Harthouse, Audiomatique e Trapez, sono caratterizzate da una costante e viscerale evoluzione del suono, in equilibrio perfetto tra nostalgia e modernismi vari. Delano è un condottiero  di altri tempi, che convoglia la sua musica in una nuova e smisurata direzione, attraverso una miscela acida di sintetizzatori, laptop e effetti Old School vietati ai deboli di cuori.

Rashomon Club

Via degli Argonauti 16

www.rashomonclub.com